Scegli LETTIERE VEGETALI

in materiali compostabili come cereali e cellulosa, meglio se prodotte con materie prime italiane:
tutelano la salute del gatto e dei suoi proprietari: meno polveri dannose per le vie respiratorie, assenza di sostanze pericolose;
riducono i danni ambientali derivanti dall’utilizzo di lettiere minerali (sfruttamento del suolo, inquinamento dell’aria, produzione di rifiuti non recuperabili).

  MENO SPRECHI per un gatto sano

Circa un gatto su quattro è in sovrappeso, perché riceve più cibo di quanto gliene serva realmente. Chiedi un corretto programma alimentare al tuo veterinario: ridurrai gli sprechi e avrai un gatto più sano e dinamico!

L’importanza di una SPESA CONSAPEVOLE

Nella scelta di prodotti alimentari, giochi ed accessori per il tuo amico, seleziona prodotti con imballaggi ridotti e riciclabili, verificando anche la provenienza e la qualità delle materie prime (es. alimenti “cruelty free”). Acquista solo ciò che è indispensabile e, quando puoi, usa la tua creatività: da oggetti di scarto possono nascere giochi molto interessanti!

La STERILIZZAZIONE è un gesto di responsabilità!

La sovrappopolazione felina è un problema sociale, ma anche igienico-ambientale: facciamo nascere dei piccoli mici solo se siamo in grado di garantire loro una vita dignitosa! In Italia, ogni 9 minuti un gattino viene lasciato a se stesso: promuovi la sterilizzazione, per contrastare abbandoni e randagismo.

REGISTRA il tuo gatto all’ANAGRAFE NAZIONALE felina!

Grazie al microchip, potrai ritrovarlo facilmente in caso di smarrimento! Rivolgiti al tuo veterinario.